1307, 2022

NEW ITINERARI DEL GUSTO: SULLE TRACCE DELLA VITE E DEL VINO NEL MOLISE ANTICO

By |luglio 13th, 2022|Categories: MoliBlog|Tags: , , , , , , , , , |0 Comments

Dopo un’assenza forzata di tre anni, in buona parte dovuta alla pandemia, tornano gli “itinerari del gusto”, percorsi alla scoperta delle produzioni agroalimentari di qualità del territorio molisano, ma con un occhio attento anche al patrimonio storico, architettonico e paesaggistico. La nuova edizione, sempre sponsorizzata da ATM - Azienda Trasporti Molisana e atto finale dei percorsi formativi denominati “Scuola del Gusto”, dopo lo slogan “viaggi tra gusto e bellezza”, viene rinnovata in “la narrazione dei luoghi”, con l’obiettivo di sviluppare, nei partecipanti, una coscienza dei luoghi e dei loro patrimoni.  Il patrimonio culturale di un luogo, infatti, deve essere visto come un’opportunità di sviluppo, in particolare a livello turistico, con una valorizzazione che passa attraverso la comunicazione e la narrazione. Lo storytelling o la sua evoluzione, il placetelling, sono mezzi capaci di costruire un’identità dei luoghi. Questo modello presuppone un intreccio di saperi e approcci disciplinari diversi, a partire dal

1505, 2019

CONCORSO “DISEGNA IL PAESAGGIO CHE MANGI”: EVENTI

By |maggio 15th, 2019|Categories: MoliBlog|Tags: , , , |0 Comments

IL PAESAGGIO DEL VINO     PREMIAZIONE CONCORSO

1104, 2019

CONCORSO “DISEGNA IL PAESAGGIO CHE MANGI”: IL BANDO

By |aprile 11th, 2019|Categories: MoliBlog|Tags: , , , , |0 Comments

Dall'anno scolastico 2012/2013, presso la sezione Istituto Tecnico Agrario “San Pardo” dell’Istituto Superiore frentano, si svolge il progetto “Scuola del Gusto”, che negli anni ha trattato materie di interesse scientifico, strettamente connesse con quelle della valorizzazione del territorio, delle produzioni agroalimentari e le peculiarità dell’offerta turistica enogastronomica, riconosciuta dalla stessa Università del Molise attraverso il riconoscimento di crediti formativi per gli studenti che poi si iscrivono ai relativi corsi di studi. Uno sviluppo del progetto è quello relativo al legame che c’è tra il cibo e il paesaggio. “L’agricoltura produce paesaggio” è uno dei temi più importanti, ancora poco sentito tra chi amministra, facendo perdere opportunità di sviluppo per un territorio naturalmente vocato, ma soprattutto ai giovani che, non educati in tal senso, ma accompagnati da una cattiva informazione, non colgono il significato di quel gesto semplice che è il mangiare, che ci accompagna per tutta la vita. Mangiare non

1902, 2019

QUELLI DELLA VITE, QUELLI DELL’OLIVO. CUGINI LONTANI!

By |febbraio 19th, 2019|Categories: MoliBlog|Tags: , |0 Comments

Vite e olivo sono state una delle rappresentazioni più classiche della nostra agricoltura. Atena e Dionisio, con Cerere, rappresentano la triade delle colture alla base della dieta mediterranea, ma di questa origine “regale”, almeno per l’olivo, se ne stanno perdendo irrimediabilmente le tracce. di Sebastiano Di Maria (editoriale pubblicato su Teatro Naturale - 15 febbraio 2019) Uno dei sistemi di coltivazione più diffusi nel nostro Paese, che ha avuto la massima espressione con la mezzadria poderale del centro Italia, era la consociazione tra piante legnose diverse; vite e olivo sono state una delle rappresentazioni più classiche della nostra agricoltura. Più che solo una forma di consociazione, a volte sembra che le due piante abbiano vissuto una vera e propria simbiosi, tanto da essere coinvolte, seppure in un momento di elevata specializzazione colturale come quello attuale, a parallelismi tecnici più disparati, spesso azzardati. Sarà anche che la loro storia è legata al culto di Atena e

Facebook
Facebook
Google+
Google+
http://www.scuoladelgusto.net/molise-blog/